spacer.png, 0 kB
Home arrow Forum
spacer.png, 0 kB
spacer.png, 0 kB
Bianconerionline - Forum  


Decisione CDA - 2006/09/02 06:09 Sono Enzo Catalano,presidente del Juventus club G.Scirea di Benevento ed ho 48 anni.Da 10 sono presidente del club e sono socio sin dalla nascita dello stesso nel lontano 1972.Seuguo e tifo Juve,si puo’ dire,sin dalla nascita,tifo che ha inculcato in me mio padre.
In tutti questi anni mi sono schierato sempre a fianco della dirigenza della società qualunque decisione venisse presa:
Venduto Sivori al Napoli, ebbene noi siamo la Juventus e abbiamo Cineshino;
Vendiamo Anastasi all’Inter, niente paura continuiamo a vincere con Boninsegna;
Si dimette la prima volta Boniperti,il calcio si evolve e Montezemolo è il futuro;
Nominati amministratori Moggi e Girando, ci vuole una sterzata anche se sono torinisti ci turiamo il naso alla Montanelli.
Questi esempi per far capire quanto abbia seguito la dirigenza e le scelte societarie.
Ero presente ad Atene, e questa è stata ,dal punto di vista sportivo,la piu’ grande delusione della mia vita e pensavo che non ce ne potesse essere un’altra tanto grande,già pensavo………….
Oggi invece i nostri dirigenti si accordano con la FIGC per restare in serie B con punti di penalizzazione e si rinuncia al TAR,che in sede giudiziaria poteva ridarci la serie A quantomeno si rifacevano i processi sportivi.Ecco io tutto ciò non lo accetto e non comprendo la scelta fatta anche in funzione dei 14.000.000 di tifosi che come me vivono di pane e Juventus.Una serie B a –17 o a –20 cambia poco o nulla,almeno la speranza del TAR avrebbe fatto capire che la Juventus anche accettando determinate colpe era una società forte che garantisce ai suoi tifosi tutto il rispetto.Accettare la serie B a priori è qualcosa che non convince me e tutti i tifosi.Posso capire, anche se non giustifico, la vendita prematura di tutti i nostri campioni, ma non potrò mai capire ne tanto meno giustificare l’accordo per ottenere una semplice riduzione di punti in serie B,quando altre società incriminate come noi o quasi non solo hanno salvato la serie A ma addirittura partecipano alla Coppa Campioni.
Vorrei che domani venisse spiegato a me ed ai 14.000.000 di tifosi la linea della società non solo con uno scarno comunicato (scritto per ragioni di borsa),ma con motivazioni valide.
Concludo facendo mia una frase di Martin Luter King “I HAVE A DREAM”,……già avevo un sogno chiamato Juventus,un ideale e da oggi non l’ho piu’.
  | | L´administrator ha disattivato l´accesso pubblico in scrittura.
Re:Decisione CDA - 2006/09/03 20:37 Ciao Enzo, sono pienamente d'accordo con te, ma su una cosa ti vorrei riprendere:IL NOSTRO E' ANCORA UN SOGNO! Non molliamo, tappiamoci il naso e andiamo avanti a testa bassa:dopo la tempesta...
  | | L´administrator ha disattivato l´accesso pubblico in scrittura.
Re:Decisione CDA - 2006/09/05 05:03 Concordo anche io pienamente con quanto scritto nel topic.
Di certo la nuova dirigenza non ha cominciato con il piede giusto questa sua nuova avventura e ha preso in gito milioni di tifosi con un atteggiamento ondivago.
Con la certezza che passeranno anche loro continuamo a stare vicino alla squadra e a sostenere questi colori magici e l'ultimo-uomo bandiera che ci sia sulla terra.
Grazie Capitano!
Ma io sono fiero del mio sognare, di questo eterno mio incespicare e rido in faccia a quello che cerchi e che mai avrai!

LA VITA PER LA JUVE; LA JUVE PER LA VITA....LA GENTE COME NOI NON MOLLA MAI!!!
  | | L´administrator ha disattivato l´accesso pubblico in scrittura.
spacer.png, 0 kB
spacer.png, 0 kB
spacer.png, 0 kB
spacer.png, 0 kB
Copyright © 2005 - Bianconerionline.com
spacer.png, 0 kB